Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Servi di Dio > Servo di Dio Lorenzo da Monsano (Lombardi) Condividi su Facebook Twitter

Servo di Dio Lorenzo da Monsano (Lombardi) Religioso

.

Monsano, Ancona, Italia 1716 Osimo, Ancona, Italia 6 maggio 1797

Padre dell’Osservanza dell’Annunziata Nuova di Osimo, fu incaricato di fondare un ritiro analogo a quello dell’Osservanza, a Montiano in provincia di Bologna e di introdurre a Ripatransone le costituzioni che erano state dettate dal vescovo di Osimo, il cardinale Ferdinando Lanfredini.



Lorenzo Lombardi nacque nel 1716 a Monsano in provincia di Ancona.
Fece la sua professione religiosa tra i frati dell’Osservanza dell’Annunziata Nuova di Osimo, cin un convento che era stato fondato nel 1495, divenuto sede dell’Osservanza nel 1737 e poi soppresso nel 1866.
Lorenzo da Monsano professore di filosofia, commentatore del filosofo e teologo francescano Giovanni Duns Scoto, sul quale scrisse due grossi volumi, non volle percorrere la carriera accademica per poter vivere come un semplice religioso. Anelava alla vita di perfezione esercitandone esemplarmente le sue virtù.
Da padre Pasquale da Varese generale della Congregazione, ottenne l’incarico di fondare un ritiro analogo a quello dell’Osservanza, a Montiano in provincia di Bologna e di introdurre a Ripatransone le costituzioni che erano state dettate dal vescovo di Osimo, il cardinale Ferdinando Lanfredini.
Padre Lorenzo da Monsano morì in concetto di santità il 6 maggio 1797 a Osimo, nel convento dove aveva vissuto per molti anni.
Il processo per la beatificazione di padre Lorenzo da Monsano iniziò a Osimo verso la fine del Settecento, nel periodo in cui il vescovo era il cardinale Guido Calcagnini.
Nell’archivio vescovile della diocesi di Osimo si conservano i documenti circa il processo che fu ripreso nel periodo in cui il vescovo di Osimo era mons. Domenico Angelo Scotti.
E’ ricordato nel volume di F. Diotallevi, Nella terra dei fioretti pubblicato nel 1836 e su di lui A. Onofri ha pubblicato una biografia nel 1880.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2022-07-20

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati