Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Servi di Dio > Servo di Dio Karol Slivovsky Condividi su Facebook Twitter

Servo di Dio Karol Slivovsky Vescovo e martire

.

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Zabolottia, Ucraina, 29 giugno 1855 - Vladivostok, Russia, 5 gennaio 1933

Studiò a Varsavia e in Germania, poi in Francia e all'Istituto di ingegneria a Pietroburgo. In seguito frequentò l'Accademia teologica cattolica imperiale romana di San Pietroburgo. Nel 1883 venne ordinato sacerdote. Dal 1912 svolse il ministero sacerdotale nella parrocchia di Vladivostok. Il 2 febbraio 1923 fu nominato vescovo della nuova diocesi di Vladivostok, nell'estremo oriente russo, ai confini con la Cina e la Corea del Nord, e il 28 novembre dello stesso anno consacrato vescovo a Harbin dal Card. Celso Benigno Luigi Costantini. Dopo breve tempo la residenza del vescovo venne sequestrata e lui stesso fu costretto a lasciare la città e a ritirarsi nel villaggio di Sedanka dove visse sotto il costante controllo della polizia politica. Cadde vittima della persucuzione in atto in Unione Sovietica contro i cristiani di ogni confessione. Con il Nulla osta concesso in data 16 febbraio dalla Congregazione per le Cause dei Santi, Mons. Karol Slivovsky è entrato a far parte del gruppo di martiri in terra russa per i quali è in corso la causa di beatificazione e canonizzazione, denominato  «Servi di Dio Mons. Antonio Maletsky, Vescovo titolare di Donizana, Amministratore apostolico di Leningrado, e 9 compagni, uccisi in odio alla Fede».



______________________________
Aggiunto/modificato il 2021-08-11

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati