Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > San Giacomo Condividi su Facebook Twitter

San Giacomo Arcivescovo di Serbia

3 febbraio (Chiese Orientali)

XIII sec.


San Giacomo è stato un aercivescovo di Serbia vissuto nel XIII secolo. Il suo nome compare nella lista dei primati della Chiesa ortodossa serba, dove è elencata la sequenza dei religiosi che hanno guidato la comunità cristiana ortodossa di Serbia dalla creazione dell'arcidiocesi autocefala presieduta da San Saba I nel 1219 alla costituzione dell’attuale patriarcato.
Nell’elenco degli arcivescovi figura al settimo posto dopo Sant’Eustazio I e prima di Sant’Eistazio II.
Ha retto la chiesa di serba tra il 1286 e il 1292, durante il regno di re Milutin, considerato a ragione il fondatore della potenza serba.
Nel racconti storici viene ricordato come un eccellente pastore dalla vita esemplare e per la sua importante attività di fondazione di numerose in tutto il regno di Serbia. Inoltre a san Giacomo viene riconosciuta l’introduzione della vita esicasta in Serbia, una pratica ascetica il cui scopo è la ricerca della pace interiore, in unione con Dio e in armonia con il creato.
San Giacomo arcivescovo di Serbia è festeggiato e ricordato nel giorno 3 febbraio.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-09-22

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità