Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati




Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:


E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Servi di Dio > Serva di Dio Clara Andreu Malferit Condividi su Facebook Twitter

Serva di Dio Clara Andreu Malferit Monaca gerosolimitana

.

Palma di Maiorca, Isole Baleari, Spagna, 4 dicembre 1595 - Inca, Isole Baleari, Spagna, 24 giugno 1628


Barbara Andreu Malferit, Bárbara. Nacque il 4 dicembre 1595 a Palma di Maiorca da Antonio e Catalina Malferit. Sua madre morì di parto e la piccola Barbara è stata battezzata nello stesso giorno della sua nascita.
Qualche tempo dopo, suo padre si risposò e la bambina è stata educata con tutto l'affetto e lo spirito cristiano consueti nella sua famiglia.
Dopo che la famiglia constatò le evidenti inclinazioni religiose e verso tutto ciò che era spirituale, mostrate da Barbara, nel 1604 i suoi genitori chiesero al vescovo la licenza per farla entrare come suora corista nel monastero delle monache Gerosolimitane (Jeronimas) di San Bartolomé nella città di Inca, dove si erano trasferiti.  Nel 1609 entrò come novizia nel monastero.
Barbara fece la sua professione solenne il 13 febbraio 1613 e assunse il nome si suor Clara.
Suor Clara è stata una monaca che ha vissuto nella totale dedizione i consigli evangelici nella più totale obbedienza alla regola e alle costituzioni dell'Ordine di San Girolamo, in tutti gli incarichi e negli uffici di cui si è occupata per obbedienza.
Divenne una maestra di vita aiutando con i propri consigli tutte le persone che l’avvicinavano che venivano al monastero per discutere con lei di questioni di coscienza.
Nella sua vita suor Clara soffrì a causa di molte malattie.
Inoltre la sua vita religiosa dovette subire la verifica e a volte la censura da parte di alcuni ecclesiastici, dal vicario del vescovo, dal suo confessore e di un visitatore che censurarono le sue esperienze spirituali di origine mistica.
Ha sopportato con santa rassegnazione tutto quello che gli capitava vivendo in pienezza la regola monastica fino alla sua morte che avvenne il giorno, 24 giugno 1628.
Vista la sua fama di santità e le grazie che erano concesse attraverso la sua intercessione si decise nel mese di settembre del 1702 di collocare i resti di suor Clara, in una tomba nella chiesa del convento. Con la traslazione dei suoi resti il suo corpo fu trovato incorrotto, e questo fece aumentare la fama di santità che suor Clara godeva in tutta l’isola.
Anche se venne aperto il processo per la sua Beatificazione alcuni secoli fa, l’iter si è arenato nel corso degli anni.
Su richiesta delle monache del monastero, in diocesi si è riaperto l’iter del processo per la Beatificazione e Canonizzazione di Suor Clara Andreu Malferit.
Dopo il nulla osta del 10 luglio 1984, da parte della Congregazione dei Riti, l’indagine diocesana aperta il 3 novembre 2010 è stata chiusa il giorno 9 giugno 2011.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-07-01

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google

Album Immagini


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati