Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > San Vladimiro Medvedjuk Condividi su Facebook Twitter

San Vladimiro Medvedjuk Sacerdote e martire

(Chiese Orientali)

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

15 luglio 1888 - 3 dicembre 1937


Vladimir Medvedjuk nasce il 15 luglio 1888 in Polonia nella città di Lukov. Prima di morire il padre Fadddej gli dice: “Vorrei vederti sacerdote, o almeno lettore, comunque al servizio di Dio e della Chiesa.”Il figlio gli risponde che questo è pure il suoi desiderio. Durante la prima guerra mondiale si trasferisce a Mosca e sposa Varvara Ivanjukovich. Nel 1919 è ordinato sacerdote e destinato alla chiesa di S. Mitrofan a Mosca. Le prime difficoltà provengono dagli ‘innovatori’ scismatici che fanno di tutto per sottrargli la chiesa: Lui si oppone decisamente e, almeno per il momento, riesce a conservare la chiesa. Evidentemente gli ‘innovatori’ non sono gli unici ad ostacolare il suo ministero sacerdotale
Nel 1923 padre Vladimir è convocato dalla polizia segreta la quale gli fa sapere che dispone di materiale sufficiente per mandarlo a farsi curare nel lager. Gli rimane però una via per restare in libertà ed assicurarsi una vita relativamente pacifica: accettare di collaboratore con i servizi segreti, il che sarebbe di vantaggio non soltanto per lui, ma per tutta la famiglia. Padre Vladimir pensa alla moglie e ai figli e non trova la forza per resistere, acconsente. Si tratta poi di fornire innocue notizie; almeno inizialmente. Con il passar del tempo le cose si complicano e i servizi si fanno sempre più esigenti. La coscienza non gli dà pace e alla fine decide di interrompere la collaborazione divenuta sempre meno innocua. Il 9 dicembre 1929 padre Vladimir è richiamato dai servizi segreti per rendere ragione del suo diniego. Gli concedono tre giorni per ripensare al mal fatto e ricredersi; al quarto giorno viene arrestato e ha inizi il processo che si conclude con la condanna a tre anni di lager.
La famiglia di padre Vladimir, moglie e quattro figli, come avviene in questi casi, viene privata di ogni avere, compresa l’abitazione. E’ benevolmente accolta da Nadezhda Aristova, la moglie di un diacono che pochi mesi prima era stato arrestato e fucilato. Nella stessa famiglia troverà ospitalità padre Vladimir dopo aver scontato la sua pena nella costruzione del famoso (quanto inutile) canale del ‘Marbianco’.
Nel 1935 le autorità comuniste decidono di chiudere la chiesa di S.Mitrofan dove celebrava padre Vladimir. Il Patriarcato di Mosca affida al padre la parrocchia della SS Trinità nel villaggio di Jazvishche. Ma non vi resterà per molto tempo. L’anno 1937 è vicino e dall’inizio dell’anno si prepara all’arresto. “Non ho paura - confida ad un amico - né del confino e neppure della morte; temo la deportazione a tappe. Quando ti obbligano a camminare sotto scorta per decine di kilometri al giorno e quelli che vengono meno per l’infiacchimento sono finiti a calci dalle guardie e i cadaveri abbandonati in pasto delle bestie.” Il 24 novembre 1937 padre Vladimir viene arrestato. Nella sua abitazione trovano Marija Branceva e Tat’jana Fomicheva due suore clandestine che si erano rifugiate da lui dopo che il loro monastero era stato chiuso; arrestarono anche loro. Il 18 marzo 1931 erano già state arrestato assieme ad altre 17 suore che vivevano clandestinamente la regola del monastero e condannate a 5 anni di lager; liberate dopo 3 anni.
Il 26 novembre 1937 padre Vladimir è condannato alla fucilazione e le due suore a dieci anni di lager. Tat’jana Fomicheva muore in lager mentre Marija Brijanceva, scontata la pena, viene liberata. Il 3 dicembre 1937 padre Vladimir Medvedjuk viene fucilato e sepolto in una sconosciuta tomba comune di Butovo.


Autore:
Padre Romano Scalfi


Fonte:
www.culturacattolica.it

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-05-14

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità