Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > San Giovanni (Ivan Efimovich Trojanskij) Condividi su Facebook Twitter

San Giovanni (Ivan Efimovich Trojanskij) Vescovo e martire

(Chiese Orientali)

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

10 novembre 1862 - 4 settembre 1937


Il vescovo Ioann (al secolo Ivan Efimovich Trojanskij nacque il 10 novembre 1862 nel villaggio Novyj Klinskij (governatorato di Voronezh). Terminati gi studi nel seminario teologico di Tambov, fu ordinato sacerdote il 10 settembre 1884. Dopo la morte della moglie nel 1922, fu consacrato vescovo nella chiesa eretica degli innovatori (gli innovatori, preti progressisti e filocomunisti, avevano fondato una chiesa eretica, condannata dalla Chiesa ortodossa ufficiale, perché sottomessa in tutto alle direttive del regime ed aperta a rinnovamenti alieni alla tradizione, come per esempio, pretendevano la facoltà di sposarsi anche per i vescovi). Nel 1924 interruppe ogni rapporto con gli innovatori. Per questo motivo le autorità sovietiche gli proibirono di svolgere qualsiasi attività sacerdotale. Nel 1925 chiese di poter essere riammesso nella Chiesa ortodossa ufficiale. In un primo tempo fu destinato come ausiliare nella diocesi di Omsk e nel marzo 1932 ordinario nella diocesi di Rybinsk. Qui fu arrestato e condannato al confino. Nel 1935 fu liberato e venne nominato ordinario di Toropc nella provincia di Tver.
Il delatore di turno, in sintonia con la polizia segreta, denunciò il vescovo Ioann affermando che durante una sua predica lo aveva sentito parlare di icone miracolose, del valore della santità e di altre cose contrarie alla scienza. Inoltre il vescovo attirava i bambini con le caramelle per poi insegnare loro clandestinamente il catechismo. Il 23 luglio 1937 il vescovo Ioann viene arrestato ed interrogato:

    D. L’istruttoria possiede documenti secondo i quali lei ha celebrato riti religiosi in case private. Conferma?
    R. Sì, confermo. Ho celebrato l’ufficio funebre nella casa di un defunto e in casa mia celebro riti religiosi ogni giorno.
    D. Che opinione ha lei degli innovatori?
    R. Secondo le norme canoniche gli innovatori sono eretici. Questa eresia è nato qualche anno fa. Loro combattono per introdurre indebite novità nella vita del clero: è evidente che la Chiesa ortodossa debba combattere contro di loro.
    D. Quale è l’influsso che lei esercita sugli innovatori?
    R. Non esercito nessun influsso sugli innovatori, specialmente negli ultimi tempi. Nella mia diocesi ci sono soltanto quattro parrocchie che appartengono a loro.
    D. L’inchiesta possiede dati, secondo i quali, per attirare i bambini in chiesa, lei distribuisce confetti e biscotti, sia in chiesa che in strada. Lei conferma?
    R. Confermo. A volte distribuisco sia confetti che biscotti, sia in chiesa che in strada. Avevo compassione per i bambini. Ogni ortodosso pensa che deve venir in aiuto ai poveri, compresi i bambini. E’ un dovere essere attenti ai loro bisogni.
    D. Lei riconosce di aver predicato anche al di fuori delle mura della chiesa?
    R. Sì, confermo di aver fatto delle prediche di carattere religioso anche al di fuori dei muri della chiesa.


A questo punto furono introdotti i testimoni nell’aula del tribunale. Ecco le deposizioni: “Il cittadino Trojanskij pronunciò in chiesa prediche di contenuto antirivoluzionario. In particolare disse. ‘L’apostolo Paolo sopportò sofferenze per la Chiesa cristiana. Nessuna tortura o punizione gli sembrava gravosa, mentre noi tradiamo la nostra fede per paura della persecuzione’. Trojanskij svolge una lotta sistematica contro gli innovatori e per colpa sua tredici sacerdoti fecero ritorno alla chiesa ortodossa ufficiale”.
Materia per la condanna a morte era più che sufficiente. Fu condannato il 31 agosto 1937, fucilato il 4 settembre 1937.


Autore:
Padre Romano Scalfi


Fonte:
www.culturacattolica.it

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-05-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità