Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > Sant' Elia Gromoglasov Condividi su Facebook Twitter

Sant' Elia Gromoglasov Sacerdote e martire

(Chiese Orientali)

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

19 luglio 1869 - 4 dicembre 1937


Ilija Michajlovich Gromoglasov nacque il 19 luglio 1869 nel villaggio Ermishi, governatorato di Tambov. Studiò al seminario teologico di Tambor e in seguito all’Accademia teologica di Mosca dove insegnò prima come docente di storia e in seguito di lingua inglese. Nel 1902 sposò Lidija Nilolaevna Dulova, figlia del principe Nikolaj. Dal 1914 insegnò diritto civile e canonico nell’Università di Stato di Mosca.
Nel dicembre 1917 è scelto a far parte del Concilio della Chiesa ortodossa russa. In uno dei suoi primi interventi egli dice: “L’unica nostra speranza non sta che a capo della Russia ci sia lo zar o un presidente, o come lo volete chiamare, ma che ci sia Cristo, Re celeste. Soltanto in lui dobbiamo cercare la salvezza… D’altra parte non dobbiamo dimenticare, come ci insegnano i maestri insigni del pensiero cristiano, che Dio, Re celeste, non può salvarci senza di noi, cioè se noi non prendiamo parte a compimento della nostra salvezza”.
All’inizio del 1922 il professore Ilija Gromoglasov abbandona l’insegnamento all’Università statale e decide, contro ogni buon senso umano, in favore della ‘carriera sacerdotale’. In quel tempo significava candidarsi al martirio. Il 18 febbraio viene ordinato diacono dal Patriarca Tichon e dopo due giorni sacerdote. Il 22 marzo dello stesso anno viene arrestato e nel dicembre condannato ad un anno e mezzo di prigione, commutato ad un anno di confino, per opposizione all’esproprio degli oggetti di culto.
Ritornato a Mosca svolge per breve tempo il ministero sacerdotale nella parrocchia della Risurrezione. L’8 marzo 1924, dopo una diligente perquisizione nel suo appartamento, viene di nuovo arrestato e condannato a tre anni di confino. E’ accusato di aver preso parte a un convegno nella casa della cattolica Abrikosova (che aveva fondato segretamente un ordine domenicano) dove cattolici e ortodossi avrebbero tentato di formare un fronte comune per combattere il comunismo. Fra gli agenti della polizia Gromoglasov conosce un vecchio amico; ricorre a lui e la sentenza viene sospesa.
Il 7 aprile 1925 muore il Patriarca Tichon e padre Ilija ha l’incarico di tenere l’orazione funebre. Ne riportiamo l’inizio: “Noi crediamo e sappiamo che egli, irreprensibile servitore della Chiesa, starà di fronte al trono dell’Altissimo a impetrare con suppliche ardenti per la Chiesa russa di cui fu angelo fra di noi. Noi crediamo che il Signore avrà misericordia della Chiesa ortodossa russa, grazie alle preghiere del padre nostro, il santissimo Patriarca Tichon.”
Dopo un mese dalla morte del Patriarca Tichon, padre Ilija fu nuovamente arrestato e condannato a tre anni di confino, a partire dal 19 maggio 1925. E’ liberato il 13 aprile 1928, ma non ottiene il permesso della residenza a Mosca. Viene accolto dal nuovo vescovo di Tver, Faddej (Uspenskij) che gli è amico fin dai tempi dell’università e gli assegna come parrocchia una delle poche chiese ancora aperte al culto, la chiesa del ‘Roveto Ardente’ sul fiume Volga dove può svolgere il suo ministero sacerdotale abbastanza serenamente.
Ma giunge anche per lui l’anno 1937 che non fa sconti a nessun prete. La notte fra il 2 e il 3 novembre 1937 gli agenti della polizia segreta rossa entrano nell’appartamento di padre Ilija, rubano tutto quello che ha anche un minimo valore e portano il sacerdote in prigione. Il resto tutto si svolge secondo la tragica monotonia di una commedia funebre. I comunisti, come il peccato, sono per natura ripetitivi.
Il 2 dicembre 1937 la Trojka condanna padre Ilia Gromoglasov alla fucilazione.
Il 4 dicembre viene fucilato.


Autore:
Padre Romano Scalfi


Fonte:
www.culturacattolica.it

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-05-08

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità