Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Chiese Orientali Ortodosse > Sant' Arsenio Troickij Condividi su Facebook Twitter

Sant' Arsenio Troickij Sacerdote e martire

(Chiese Orientali)

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

28 ottobre 1880 - 17 novembre 1937


Il martire Arsenij Troickij nasce il 28 ottobre 1980 nel villaggio Grid’evo, governatorato di Tver’. Studia nel seminario teologico di Tver’ dove viene licenziato nel 1903. Nello stesso anno si sposa con Tat’jana, figlia di un sacerdote ortodosso, e il 17 ottobre, sempre dello stesso anno, viene ordinato sacerdote e destinato alla chiesa di S. Elia nel villaggio Selichovo. Uomo di grande fede padre Arsenij, oltre che al servizio liturgico s’impegna pure nell’assistenza ai più bisognosi. Prende parte attiva nella fraternità di Santa Varvara che intende aprire la scuola ai figli delle famiglie più povere. Nel 1908 istituisce un consiglio parrocchiale formato di dodici persone che, come si legge nello statuto, “ha lo scopo di ridestare l’infiacchito spirito religioso della parrocchia, organizzare la caritativa e combattere contro l’ubriachezza, un vizio assai diffuso nel paese, ed allestire una biblioteca popolare”.
Durante la prima guerra mondiale padre Arsenij, assieme ai suoi parrocchiani, assiste i feriti e cura i soldati ammalati. Con l’avvento del nuovo potere padre Arsenij non ha nessuna intenzione di scendere a compromessi e neppure di ridurre la sua attività apostolica. Nel luglio 1921 sotto la protezione di S. Metodio fonda l’associazione dei zelanti per la fede ortodossa che decidono di opporsi alla propaganda ateistica promossa dal partito comunista intervenendo nelle pubbliche discussioni e sostenendo la fede dei più deboli.
Il 24 novembre 1922 i comunisti arrestano il vescovo di Tver’ Petr Zverev, i sacerdoti A. K. Benemanskij e V.P. Kuprjanov ed i laici ortodossi A. I. Sokolov e A. M. Preobrazhenskij perché avevano con franchezza condannato i scismatici innovatori filocomunisti. Il 30 novembre il vescovo Petr viene trasferito a Mosca e richiuso nella prigione Butyrki. Al suo posto dai comunisti viene insediato il vescovo innovatore G.Akeksandr Nadezhdin.
Il 1 marzo 1923 viene arrestato padre Arsenij e con lui i sacerdoti Ioann Preobrazhenskij, Arsenij Pokrovskij, Makarij Komarev, Aleksandr Molchanov, Vasilij Rubcov e i laici ortodossi Fedor Rodnov e Il’ja Trubnach. Il 9 marzo tutti vengono traferiti in una prigione di Mosca. Il 18 marzo 1923 padre Arsenij e tutti gli altri vengono condannati in forma amministrativa a tre anni di lager. Padre Arsenij passa i tre anni di lager nelle isolo Solovki. Liberato nel 1926 riprende servizio nella parrocchia di Selichovo. Ma la vita non è facile; la sorveglianza da parte del partito sempre più accurata.
Il 18 febbraio 1930 Geman Gushin, segretario ventenne della cellula del komsomol, denuncia alle competenti autorità che nell’ambiente clericale si è tenuta nascosta la proprietà di un letto e di una macchina da cucire evitando in questo modo di pagare le tasse dovute. Per questo motivi vengono arrestati padre Arsenij Troickij, lo starosta Vasilij Krotov e i laici ortodossi Andrej Bashikov, Vasikij Trusov e Michaik Voronin. Il 28 ottobre 1930 Padre Arsenij e lo starosta vengono condannati a tre anni di confino, mentre gli altri sono liberati dopo otto mesi di prigione. Scontata la pena padre Arsenij riprende il suo servizio nella chiesa della Protezione della Madre di Dio
Il 28 ottobre 1937 viene arrestato tutto il clero della chiesa della Protezione della Madre di Dio: tre sacerdoti, fra i quali padre Arsenij, e due diaconi sotto accusa di propaganda antisovietica. Il 17 novembre padre Arsenij viene condannato alla pena capitale e nello stesso giorno fucilato nel poligono Butovo (Mosca) e sepolto in fossa comune.


Autore:
Padre Romano Scalfi


Fonte:
www.culturacattolica.it

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-05-04

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità