Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Testimoni > Don Antonio César Fernández Fernández Condividi su Facebook Twitter

Don Antonio César Fernández Fernández Salesiano

Testimoni

Pozoblanco, Spagna, 7 luglio 1946 - Cincassé, Burkina Faso, 15 febbraio 2019

Un salesiano spagnolo, p. Antonio César Fernández Fernández, SDB, 72 anni, missionario in Burkina Faso, è caduto vittima di un attacco jihadista perpetrato a quaranta chilometri dal confine meridionale del Burkina Faso, nel primo pomeriggio del 15 febbraio 2019. Il salesiano è stato colpito da tre colpi d’arma da fuoco mentre si trovava in automobile insieme a due confratelli della comunità di Ouagadougou. I tre stavano rientrando da Lomé (Togo). L’auto dove viaggiava p. Fernández e i suoi confratelli, che sono rimasti illesi, è rimasta coinvolta nell’assalto perpetrato da un gruppo di jihadisti, contro il posto di controllo doganale di Nouhao, al confine con il Ghana e il Togo. Oltre al missionario sono stati uccisi quattro doganieri del Burkina Faso. Nato a Pozoblanco il 7 luglio 1946, sacerdote da 46 anni, p. Antonio César Fernández dal 1982 era stato missionario in diversi Paesi africani. “Un uomo buono e un uomo di Dio che, come il Signore, è passato nella vita ‘facendo il bene’, soprattutto al suo amato popolo africano” ha scritto di lui il Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime. (Agenzia Fides)



______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-03-13

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità