Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione A > Santí Alizio di Cahors Condividi su Facebook Twitter

Santí Alizio di Cahors Vescovo

8 luglio

Inizio V sec.


Sant’Alizio (Alithius, fr. Saint Alithe) è un vescovo di Cahors.
Se l’esistenza di San Fiorenzo, secondo vescovo di Cahors è attestata dalla corrispondenza di san Paolino di Nola verso il 405, da cui si ricava che era stato eletto vescovo di Cahors da poco tempo, la moderna storiografia nomina Sant’Alizio, quarto vescovo della città. Egli governò la diocesi all’inizio del V secolo, e secondo alcuni tra gli anni 407 – 409.
Altri studiosi affermano che abbia partecipato al concilio di Nimes nel 396.
Chi parla di Lui è San Gregorio di Tours (538-594) nella sua “Historia Francorum”, dove riporta un passo di san Paolino di Nola che menziona “Alithium Cadurcis” con altri sette vescovi celebri per il loro zelo.
Di Sant’Alizio non sappiamo praticamente nulla.
La sua festa è stata fissata nel 1746, per il giorno 8 luglio. Quella data scelta dai bollandisti, è esser stata confusa con quella di un martire “Alethius” di Nicea che veniva festeggiato nello stesso giorno.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-03-23

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati