Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Testimoni > Suor Lettehauriat Izghiabier Condividi su Facebook Twitter

Suor Lettehauriat Izghiabier Martire

Testimoni



Sr. Lettehauriat Izghiabier aveva ereditato dalla sua famiglia una fede limpida e profonda, nell’offrire la propria vita a Dio desiderava con intensa gioia corrispondere generosamente alla grazia della vocazione.
Aveva espresso alle sue Superiore, nell’avvicinarsi della Prima Professione, la sua grande gioia per esservi stata ammessa e poter essere parte della nostra Famiglia religiosa, perché desiderava ardentemente essere una vera figlia di Madre Francesca Rubatto.
Poco dopo la Professione, emessa nel 1981, Sr. Lettehauriat durante il viaggio di ritorno da un’opera di misericordia, a un posto di blocco veniva incomprensibilmente colpita alle spalle da un militare. Ferita mortalmente,  spirava l’indomani offrendo il suo perdono a chi l’aveva colpita in modo assolutamente ingiustificato. È la prima Cappuccina africana che muore lasciando un’alta testimonianza evangelica di pace e di perdono.


Fonte:
www.scmrubatto.org

______________________________
Aggiunto/modificato il 2013-04-13

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità