Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione Servi di Dio > Servi di Dio Giovanni Maria Gombault Duval (Tussan) e 12 compagni Condividi su Facebook Twitter

Servi di Dio Giovanni Maria Gombault Duval (Tussan) e 12 compagni Martiri della Rivoluzione Francese

.

Francia, 1792/1794


Gli avveni­menti della Rivoluzione francese raggiunsero Rouen (dipart. della Seine-Maritime) soltanto il 21 mar. 1793. Mentre a Parigi avevano luogo i massacri del sett. 1792, nella capitale normanna prevalevano i sentimenti di moderazione. Ci si affrettò a far partire per l'estero i preti che avevano rifiutato di giurare la Costituzione civile del clero. Nel solo mese di sett. 1792, il municipio rilasciò seicento passaporti. Il decreto del 26 ago. 1792, che proscriveva i preti che non avevano giurato, fu affisso solo il 21 mar. 1793 e solo nel mar. 1794 comin­ciarono le ispezioni domiciliari. Due preti e un laico furono arrestati. Il sac. Clemente Briche, nato intorno al 1764 a Vatierville (dipart. della Seine-Maritime), aveva rifiutato di prestare giuramento alla Costituzione civile del clero. Esercitava il ministero clandestinamente nella regione di Dieppe, dove fu arrestato con le donne che l'ospitavano, Maria Cauchois e Francesca Cartier, e con loro messo a morte il 3 floreale dell'anno II (22 apr. 1794).
Il sac. Aufernet di Bures, nato il 15 ott. 1747 a Vire (dipart. della Seine-Maritime) fu arrestato a Rouen dove esercitava il ministero clandestinamente. Fu messo a morte il 20 fruttidoro dell'anno II (7 sett. 1794). Altri normanni erano stati uccisi a Parigi: Giovanni Le Vasseur, parroco, Luigi Ange Le Breton, cappuccino, massacrati nella prigione dei Carmes; Luigi Michele Trouvé, messo a morte nel 1794; Francesco Vandé, messo a morte nel 1794; Pietro Nicola Psalmon, della Compagnia di S. Sulpizio, massacrato nella prigione dei Carmes; Giorgio Carlo di Lurienne, canonico di Rouen, messo a morte nel 1794; Giovanni Maria Béniè-re, parroco di Chaillot, messo a morte nel 1794. A questi preti, bisogna aggiungere Giovanni Bucaille, lai­co, massacrato in odio alla fede a Rouen il 23 ago. 1793. La memoria di questi martiri non si è spenta: il 9 nov. 1932 s'è aperto il processo diocesano; in testa alla lista figura un prete di Rouen, Giovanni Maria Gombault Duval. Ma, nonostante l'interesse suscitato, il processo non ha fatto passi avanti.


Autore:
Raymond Darricau


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

_____________________
Aggiunto il 2009-01-01

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati