Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione L > Beato Leone Maria da Alacuas (Emanuele Legua Martě) Condividi su Facebook Twitter

Beato Leone Maria da Alacuas (Emanuele Legua Martě) Sacerdote e martire

26 settembre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Alacuás, Valencia, 23 aprile 1875 – Madrid, 26 settembre 1936 (?)

Sacerdote della Congregazione dei Terziari Cappuccini di Nostra Signora Addolorata (o Amigoniani), e martire.
 

Martirologio Romano: A Madrid sempre in Spagna, beato Leone (Emanuele) Legua Martí, sacerdote del Terz’Ordine di San Francesco degli Incappucciati della Beata Vergine Addolorata e martire, che ancora nella stessa persecuzione ottenne la corona di gloria.


Emanuele Legua Martí nacque il 23 aprile 1875 a Alacuás in Sur Huerta de Valencia
A poche ore dalla nascita, è stato battezzato nella parrocchia dell'Assunzione di Maria nel suo paese natale.
Figlio di un benefattore religioso, fin da bambino ha conosciuto dai Terziari Cappuccini del convento di Torrent. In Alacuás ha fatto i suoi primi studi.
Dopo il suo quindicesimo compleanno, il 21 giugno 1890, decise di entrare tra i Terziari Cappuccini di Nostra Signora Addolorata (o Amigoniani),
dove il 17 giugno 1892, ha pronunciato i suoi primi voti religiosi nelle mani del fondatore, il venerabile Luigi Amigó y Ferrer.
Una grave malattia l’obbligò ad uscire dal convento. Successivamente, rientrato nella congregazione fece la sua professione perpetua, il giorno 12 aprile 1904, assumendo il nome di Lone Maria da Alacuás.
Il giorno 15 luglio 1906 fu ordinato sacerdote in quel di Valencia.  Destinato alle scuole di riforma, in esse esercitò il suo ministero, sia come vice superiore e poi come consigliere superiore e superiore generale.
Padre Leone Maria è stato un grande esempio di fedeltà nelle sue mansioni di direttore spirituale e animatore delle fraternità, nonché nella sua personale cura della gioventù.
Il 20 luglio 1936, quando padre Leone era direttore, la Scuola di Riforma di Santa Rita di Madrid è stata occupata dai miliziani e i religiosi sono stati arrestati.
Questo il racconto di uno dei frati: "Abbiamo fatto un atto di contrizione collettiva, e ci siamo dati l'un l'altro l'assoluzione per i nostri peccati. Tutti hanno mantenuto un profondo silenzio. Eravamo tutti tranquilli e nessuno cercò di fuggire”.
Padre Leone Maria, scarcerato per l’intervento del presidente del tribunale dei minori, si rifugiò a Madrid a casa di uno studente della scuola di riforma.
Arrestato nuovamente, con il padre di un suo benefattore, è stato portato nella strada che da Madrid porta verso la Francia; e qui entrambi sono stati fucilati.
Leone Maria da Alacuás è stato beatificato, l’11 marzo 2011, a Valencia nel gruppo dei 233 martiri, dal pontefice San Giovanni Paolo II e la sua festa è stata fissata nel giorno 26 settembre.


Autore:
Mauro Bonato


Note:
Il Martyrologium Romanum lo cita come "sacerdote del Terz’Ordine di San Francesco degli Incappucciati della beata Vergine Addolorata", mentre la dicitura esatta della Congregazione č "Terziari Cappuccini di Nostra Signora Addolorata" (o Amigoniani).

______________________________
Aggiunto/modificato il 2020-09-16

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati . Pubblicità