Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Beati Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollą Condividi su Facebook Twitter

Beati Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollą Fratelli, sacerdoti, martiri

2 ottobre

>>> Visualizza la Scheda del Gruppo cui appartiene

Martirologio Romano: Nel villaggio di Sax vicino ad Alicante sempre in Spagna, beati fratelli Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollį, sacerdoti e martiri, fucilati durante la stessa persecuzione contro la Chiesa.


Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollà erano due fratelli, nati in Concentaina (Alicante), in una famiglia cristiana dove il padre era medico. Elia nacque il 20 novembre1869, mentre Giovanni Battista il 6 giugno 1874.
Elia entrò nel seminario di Valencia nel 1890, mentre Giovanni Battista entrò prima nel seminario di Orihuela e solo più tardi passò a quello di Valencia.

Elia dopo gli studi di teologia in teologia e fu ordinato sacerdote nel 1893. Dapprima è stato nominato coadiutore di El Salvador, poi di Concentaina. In quest’ultima città, qualche tempo dopo, divenne coadiutore nella Chiesa Arcipretale di Santa Maria, con l’incarico di amministratore ospedaliero e per l’asilo dei senzatetto. Inoltre collabora con la casa-ritiro delle sorelle trinitarie, dove è ricordato come un appassionato oratore.

Giovanni Battista, è stato ordinato sacerdote nel 1898 e ha seguito le orme di suo fratello. Anche lui è stato nominato coadiutore di El Salvador, poi di Concentaina, e infine della chiesa di Santa Maria. Appassionato di musica, è stato un eccellente organista. Usò la musica per il suo apostolato. Inoltre s’impegnò molto per propagandare il Terz'Ordine Carmelitano, che dirigeva con grande zelo. Nel 1936 con lo scoppio della Rivoluzione, a don Giovanni Battista era stato offerto di andare a vivere in una casa dove c’era un’uscita secondaria da utilizzare per sottrarsi alla cattura dei miliziani. Ma, don Giovanni Battista, a chi gli propose quella residenza disse non aveva mai fatto del male ad alcuno, per cui sarebbe rimasto al suo posto, senza scappare

Entrambi i fratelli, don Elia e don Giovanni Battista sono stati arrestati il giorno 1 ottobre 1936 e furono portati in prigione presso il convento delle clarisse.
Il giorno dopo sono stati condotti sulla strada alla fine di Sax di Alicante dove furono giustiziati solo per il fatto che erano entrambi sacerdoti.
Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollà sono stati beatificati nel gruppo dei 233 martiri a Valencia, da San Giovanni Paolo II l'11 marzo 2001. La festa per i beati, Elia e Giovanni Battista Carbonell Mollà è stata fissata al 2 ottobre, giorno del loro martirio.
 


Autore:
Mauro Bonato

_____________________
Aggiunto il 2017-11-03

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati