Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione P > San Perpetuo di Maastricht Condividi su Facebook Twitter

San Perpetuo di Maastricht Vescovo

4 novembre

† 4 novembre 620

San Perpetuo, vescovo di Maastricht, capoluogo del Linburgo nei Paesi Bassi.

Martirologio Romano: A Maastricht nel Brabante, nell’odierna Olanda, san Perpetuo, vescovo.


Perpetuo (Perpète) è un vescovo di Maastricht. Nella cronostassi ufficiale della diocesi è collocato dopo San Gondulfo e prima di Evergiso.
Il più antico catalogo episcopale, che presenta una serie di nomi, molti dei quali sono sconosciuti alla storia, per cui non attendibile, è contenuto nelle Gesta episcoporum Leodensium, la cui versione più antica fu redatta attorno al 980 da Erigerio, monaco di Lobbes, ed arrivava fino a san Remaclo
San Perpetuo era definito “dottore dei fedeli”, ma anche questa definizione non è sicura. Infatti, il Duchesne non ha inserito San perpetuo tra i vescovi di quella diocesi.
Si crede abbia governato la diocesi per tredici anni e sia morto il giorno 4 novembre 620.
Il suo corpo è stato sepolto nella chiesa di San Vincenzo. Alcuni anni dopo le sue reliquie furono traslate nella collegiale di Nostra Signora a Dinant in Belgio, dove è venerato come patrono della città.
La sua Festa è celebrata nel giorno 4 novembre.


Autore:
Mauro Bonato

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-08-18

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


L'Album delle Immagini
è temporaneamente
disattivato




CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati