Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati


Newsletter
Per ricevere i Santi di oggi
inserisci la tua mail:

E-Mail: info@santiebeati.it


> Home > Sezione E > Santi Elia, Paolo e Isidoro Condividi su Facebook Twitter

Santi Elia, Paolo e Isidoro Martiri di Cordova

17 aprile

† Cordova, 17 aprile 856

Martirologio Romano: A Córdova nell’Andalusia in Spagna, santi martiri Elia, anziano sacerdote, Paolo e Isidoro, monaci di ancor giovane etŕ, uccisi durante la persecuzione dei Mori per aver professato la fede cristiana.


Ne dà notizia Eulogio di Cordova con queste parole: "Il sacerdote Elia, già anziano e oriundo della provincia di Lusitania, ed insieme i monaci Paolo ed Isidoro, ancora giovani, soffrirono il martirio dopo aver confessato la fede". Il martirio ebbe luogo a Cordova il 17 aprile 856, data in cui vengono commemorati dal Martirologio Romano.
I corpi, sospesi per alcuni giorni al patibolo, furono poi gettati nel fiume Guadalquivir. Usuardo, che nell'858 aveva visitato Cordova, li iscrisse nel suo Martirologio.
 


Autore:
Juan Francisco Rivera Recio


Fonte:
Bibliotheca Sanctorum

______________________________
Aggiunto/modificato il 2018-01-23

___________________________________________
Translate this page (italian > english) with Google


CD immagini

Sostienici e avrai TUTTE le immagini di Santiebeati
Clicca qui per richiederlo

Home . Onomastico . Emerologico . Patronati . Diz.Nomi . Ricerca . Ultimi . Più visitati